Il ritratto di Frida Kahlo


Frida Kahlo è stata una grande donna e pittrice messicana, una delle più famose artiste latino-americane del ventesimo secolo che ha affrontato molte difficoltà della vita con coraggio, forza e bellezza; dipingendo, scrivendo poesie, curando il suo giardino e lottando per i propri ideali.
I suoi famosi autoritratti hanno colori vividi e sono ricchi di forme di natura, di vegetazione e di animali: fiori, foglie, piante, scimmie, farfalle, pappagalli, cani…

Il  bel volto di Frida è sempre composto con uno sguardo intenso e libero.
Le sue acconciature sono ricche di fiori variopinti, nastri, trecce e turbanti dai colori brillanti, così come lo sono i suoi abiti.
Proviamo a realizzare un ritratto in stile Frida Kahlo cercando di riprodurre l’esplosione di natura e di colori che ammiriamo nei suoi quadri. Il segno delle sue sopracciglia folte sono diventate una icona dunque si riesce facilmente a disegnare con pochi tratti un volto che possa ricordarla. Partiamo dunque dai lineamenti principali, per chi desiderasse un aiuto qui può scaricare il nostro disegno, una traccia in bianco e nero con gli elementi essenziali.

Cosa serve
Tovaglioli di carta di colori diversi (o carta velina colorata)
Pennarelli
Forbici
Pinzatrice
Colla
Cerchioligrafo (o oggetti con circonferenze diverse da tracciare per creare dei cerchi di carta, tipo bicchieri, tazzine, tappi ecc)

1_Scarica e ritaglia il nostro file con il ritratto originale in bianco e nero.
2_Stampa il file su un foglio A4. Ritaglia il volto di Frida e incollalo su un foglio da disegno.
3_Colora il volto e arricchisci lo sfondo con colori, foglie, fiori, farfalle lasciando totalmente libera l’immaginazione dei bambini, Frida approverebbe qualsiasi  creatività prodotta da un pensiero libero.
4_Decora il capo incollando fiorellini di carta di varie dimensioni, forme e colori.
I fiori li possiamo ritagliare da qualche rivista, oppure creare con carta colorata (piegando e ritagliando delle piccole porzioni, come si fa per realizzare i cristalli di neve di carta) oppure si possono creare con i tovaglioli di carta multistrato o carta velina, per fiorellini più leggeri e vaporosi, come abbiamo già suggerito per il fiori di ciliegio (leggi l’articolo).

Fiori di carta leggera
Traccia sui tovaglioli colorati dei cerchi di diverso diametro (con un cerchioligrafo o usando oggetti a base rotonda di diverse dimensioni (bicchieri, tazze, tappi ecc…).
Ritaglia le sagome dei cerchi, sovrapponi per ogni fiore, qualche foglietto di diverse dimensioni dal più piccolo al più grande, e ferma la composizione ottenuta con una punta di spillatrice al centro.
Crea dei tagli seguendo i “raggi” del cerchio, per creare i petali e sollevali per rendere il fiorellino più vaporoso.

Anche per la costruzione dei fiori lasciate spazio alla fantasia dei bambini, più che la precisione del fiore realizzato ovviamente è importante la composizione pittorica e variopinta dell’intreccio.

5_ Incolla i fiori sulla acconciatura di Frida con la colla.

Il ritratto può essere appeso oppure  incollando il viso su cartoncino e forando all’altezza degli occhi, può essere utilizzato come maschera per impersonare una donna davvero eccezionale.

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Tags: arte, fiori di carta, disegni da colorare, maschere, Frida Khalo, autoritratto, ritratto

© RIPRODUZIONE RISERVATA | Seguici su   

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER